Seta

Riassunto e recensione del libro

SetaPubblicato dalla casa editrice Rizzoli nel 1996, Seta è un romanzo o meglio una storia di Alessandro Baricco.

“Benché suo padre avesse immaginato per lui un brillante avvenire nell’esercito, Hervè Joncour aveva finito per guadagnarsi da vivere con un mestiere insolito, cui non era estraneo, per singolare ironia, un tratto a tal punto amabile da tradire una vaga intonazione femminile.
Per vivere, Hervè Joncour comprava e vendeva bachi da seta.
Era il 1861. Flaubert stava scrivendo Sallambô, l’illuminazione elettrica era ancora un’ipotesi e Abramo Lincoln, dall’altra parte dell’oceano, stava combattendo una guerra di cui non avrebbe mai visto la fine.
Hervè Joncour aveva trentadue anni.
Comprava e vendeva.
Bachi da seta.”

Narra del giovane commerciante di bachi da seta Hervè Joncour che lascia il suo paese Lavilledieu, nel meridione della Francia e la moglie Helene, per recarsi ben quattro volte in Giappone. Siamo nella seconda metà dell’ottocento e all’epoca questo paese era davvero considerato la fine del mondo. Lo scopo quello di acquistare minuscole uova di bachi da seta in quanto gli allevamenti europei prima e quelli del vicino Oriente poi, sono stati attaccati dalle epidemie e le uova sono ormai diventate inutilizzabili. Nel remoto Giappone conosce il potente Hara Kei da cui acquista le uova. E’ l’uomo per cui tutti, in quel paese, esistevano ed Hervè rimane affascinato in maniera irresistibile dalla giovanissima donna sdraiata accanto a lui, immobile, la testa appoggiata sul suo grembo, gli occhi chiusi, le braccia nascoste sotto l’ampio vestito rosso che si allargava tutt’intorno, come una fiamma, sulla stuoia color cenere. Lui le passava lentamente una mano nei capelli: sembrava accarezzasse il manto di un animale prezioso, e addormentato. Lei non è orientale e sa parlare solo il giapponese, ma i due riescono a comunicare attraverso gli sguardi e il mistero che la avvolge in quel mondo lontano e a lui estraneo è magico e affascinante. La visione di quella donna diventa un sogno irrealizzabile; ogni viaggio lo lega sempre di più al paese del Sol Levante e ogni volta porta con sé piccoli particolari che come una calamita lo attraggono senza possibilità di sottrarsi. E’ la storia di un desiderio inappagato, di una illusione d’amore. Questa donna sconvolge la relazione coniugale di Hervè e il dolore lento della nostalgia per una vita che non potrà mai vivere trova ampio spazio nel suo cuore. Proprio questo sentimento porta un uomo come Hervè che ama assistere alla propria vita senza ambire a viverla davvero, ad affrontare situazioni pericolose, viaggi in luoghi improbabili e ancor più remoti.

Non è una storia amata da tutti e non potrebbe essere altrimenti. Qualcuno pensa che sia vuota e inutile, una storia che non trasmette o non dice nulla, ma io non sono d’accordo. Al contrario trovo che sia una storia dolce, delicata e preziosa come la seta. La storia di silenziose passioni e amori non comuni animate da una idea di bellezza sfuggente e lontana ed eterea. E’ quasi magia, per certi versi favola malinconica ricca di immagini e tutt’altro che superficiale.
Si legge in un’ora. Non abbiate perciò timore… Nel caso in cui non dovesse trasmettervi alcuna emozione positiva o lo trovaste vacuo, avrete “sprecato” pochissimo tempo, ma se al contrario ci troverete l’incanto e la poesia, l’intensità e l’originalità che spero, avrete trascorso un’ora in magnifica compagnia…

www.my-libraryblog.com

Seta

Seta

Feltrinelli Editore. 2016

E "Seta" è diventato un libro illustrato. Lo è diventato grazie al colore e alle invenzioni visive di una delle più eleganti e celebrate illustratrici francesi, Rébecca Dautremer. E lo è diventato in forza di una ostinazione e di una fascinazione, nel 2001, quando Dautremer si è imbattuta nel romanzo di Baricco, ormai notissimo in Francia, e ha chiesto all’autore di poterlo illustrare. Più incuriosito che convinto lo scrittore ha lasciato fare e infine è stato soggiogato dal risultato. Che...

Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

L'idea di letteratura in Alessandro Baricco

L'idea di letteratura in Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

Alessandro Baricco

Libreria Editrice Cafoscarina. 2016

7,50
€6,38
Free shipping
10,00
€6,90
€7,33
Last updated on 2017-04-10 5:57 pm CEST
Ulisse e Polifemo, lettura con Alessandro Baricco - BookCity Milano ...

Ulisse e Polifemo, lettura con Alessandro Baricco - BookCity Milano ...

2016-11-14 - mentelocale.it

Alle ore 11.00, presso il Salone d'Onore della Triennale di Milano (viale Alemagna 6), è in programma Seta di matita, con Alessandro Baricco, Rebecca Dautremer e Stefano Montefiori: lo scrittore torinese si confronta con l'ennesima trasformazione della...

Alessandro Baricco, “Il teatro aiuta i ragazzi a vincere le loro paure”

Alessandro Baricco, “Il teatro aiuta i ragazzi a vincere le loro paure”

2016-11-20 - Libreriamo

Alessandro Baricco, che nella mattinata di ieri era stato protagonista di un altro incontro, dedicato al suo libro “Seta”, ha lasciato quindi spazio ai giovani talenti che hanno recitato ad alta voce le parole di Omero, permettendo al pubblico di...

Saviano, BookCity, le FotoStorie E convegno e mostra in Triennale

2016-11-11 - Corriere della Sera

E poi altri protagonisti della rassegna milanese come Clara Sánchez, l'artista Rébecca Dautremer con il suo lavoro su Seta di Alessandro Baricco, intervistati insieme. E i colloqui con alcuni dei cittadini che sabato 19, per tutta la notte, daranno...

BookCity Milano: gli eventi imperdibili del 19 novembre 2016

BookCity Milano: gli eventi imperdibili del 19 novembre 2016

2016-11-15 - Pianetadonna

Con Alessia Gazzola, Lino Guanciale e Alessandra Tedesco - Triennale saletta lab; 11:00 - Seta di matita. Con Alessandro Baricco e Rebecca Dautremer - Triennale Salone d'Onore 114; 11:00 - La Milano dei misteri. Con Paolo Roversi e Luca Crovi...

Commenti

commenti

Top