Libri2020-01-16T17:35:06+00:00

Libri – Le ultime recensioni

Confessioni di una maschera – Yukio Mishima

Confessioni di una maschera

“Confessioni di una maschera”, pubblicato da Feltrinelli, è uno dei primi scritti di Yukio Mishima, scrittore giapponese morto suicida nel 1970. È un libro che ho amato moltissimo e che, nonostante sia del 1949, continua a mantenere la sua potenza, la sua estrema forza. Di chiara ispirazione autobiografica, narra i conflitti più intimi del protagonista nello scoprire la sua omosessualità. Una continua lotta con sé stesso e l’ambiente che lo circonda, uno scontro tra desiderio e morte, tra Eros e Thanatos, tra la pulsione di esistere e quella di soccombere.

“Mentre stavo lì a guardare, fui sopraffatto all’improvviso da un malessere, un tormentoso, inesplicabile malessere. Somigliava al capogiro che avrebbe potuto venirmi dall’osservazione prolungata della sbarra oscillante, ma questo non c’entrava per niente. Doveva trattarsi d’una vertigine mentale, di una irrequietezza in cui il mio intimo equilibrio rischiava di essere distrutto dalla vista di ciascun movimento pericoloso di Omi. E questa mia instabilità era resa ancor più precaria dal fatto che nel suo interno due forze contrarie cercavano di attirarmi, lottando per ottenere la supremazia. Una era l’istinto di conservazione. E la seconda forza – che mirava, anche più profondamente, più strenuamente, alla totale disintegrazione del mio equilibrio interiore – era una spinta al suicidio, quell’impulso sottile e segreto a cui un individuo si arrende spesso inconsciamente.”

Il protagonista ripercorre la sua vita attraverso i ricordi dell’infanzia, poi quelli dell’adolescenza ed infine quelli dell’età di giovane adulto. Potente la lucida confessione delle esperienze che l’hanno portato a conoscersi; intenso il racconto della “diversità” che si cela nel trucco di un bambino che irrompe nel salottino di casa, al cospetto della famiglia, nella forte attrazione per il suo compagno di scuola media Omi, energico e muscoloso, nell’assoluto difetto di desiderio per l’altro sesso. Indossa una maschera disperata perché non può vivere la propria autentica identità, non può accettarsi come uomo differente dagli altri uomini. E quando incontra Sonoko si illude di poter vivere una “normale” storia d’amore, crede di poter rientrare nei canoni della rispettabilità comunemente considerata. Si impegna con lei, tenta di essere come tutti e di provare attrazione per una donna. Ma “le emozioni non hanno simpatia per l’ordine fisso” e nulla cambia nel suo essere, nei suoi sentimenti, nella sua realtà complicata e nascosta dalla maschera degli usi e delle convenienze sociali.

Il secondo conflitto mondiale, scoppiato nel frattempo, acuisce in un certo senso il dissidio, la pena, il senso di fallimento e disperazione del protagonista.

“Nel settembre del 1944, l’anno prima che finisse la guerra, mi diplomai nella scuola che avevo frequentato fin dall’infanzia e m’iscrissi a una certa università. Poiché mio padre non mi consentiva altra scelta, dovetti rassegnarmi a far legge. Ma la decisione non mi costò gran che, convinto com’ero che presto mi avrebbero chiamato sotto le armi e sarei morto in battaglia, e che anche la mia famiglia sarebbe misericordiosamente perita durante un bombardamento aereo, senza che si salvasse un solo membro.”

Una confessione che esplora i meandri più reconditi della persona attraverso una prosa elegante, ritmata e di grandissima sensibilità. Forse il libro migliore di Mishima.

by |Gennaio 14, 2020|

La manutenzione dei sensi – Franco Faggiani

La manutenzione dei sensi - Edito Fazi, La manutenzione dei sensi di Franco Faggiani è uno dei sei finalisti del premio Wondy. È quest’ultimo un premio letterario molto giovane, giunto alla sua seconda edizione, che vedrà l’annuncio del libro vincitore il prossimo 18 marzo al Teatro Manzoni di Milano. Un concorso a cui tengo in modo particolare perché dedicato alla memoria della giornalista e scrittrice Francesca Del Rosso, che ho sempre apprezzato, e perché seleziona opere che hanno il pregio di raccontare storie di resilienza, di determinazione e di coraggio. Tutto questo si accorda perfettamente con La manutenzione dei sensi di Franco Faggiani. Se dovessi definirlo brevemente direi che è un libro straordinariamente genuino, ricco di speranza e di umanità. Un passato di giornalista e scrittore affermato, un presente piuttosto confuso, un futuro che appare allo sbando, caratterizzano uno dei protagonisti principali, Leonardo Guerrieri. La perdita della moglie Chiara ha completamente destabilizzato il corso della sua vita.

by |Febbraio 18th, 2019|

Da un altro mondo – Evelina Santangelo

Da un altro mondo di Evelina Santangelo - Edito Einaudi e scritto da Evelina Santangelo, Da un altro mondo è un libro che mi ha profondamente colpito. A distanza di settimane dalla fine della lettura continua a echeggiare nella testa. Non è questo un libro adatto a chi voglia dormire sonni tranquilli; non è nemmeno adatto a chi non si ponga domande, o meglio, certe domande; è piuttosto per chi si interroghi su quel che sta accadendo nel mondo, per chi si chieda quale sia il senso della letteratura, cosa voglia dire fare letteratura in questi tempi difficili, in questi tempi bui, come ha detto la stessa autrice.

by |Febbraio 5th, 2019|

Insegnaci come si vola – Fabio Baronti

Insegnaci come si vola - Fabio Baronti - Edito Edizioni La Gru, Insegnaci come si vola è il libro d’esordio di Fabio Baronti. Ambientato a Verona, tra il 1985 e il 1990, narra la storia di un maestro delle scuole elementari, nel periodo in cui il maestro era ancora unico, e della sua classe. È un racconto autobiografico con il quale l’autore ha voluto omaggiare chi ha fatto dell’istruzione un valore di vita.

by |Gennaio 31st, 2019|

Storia del nuovo cognome. L’amica geniale. Vol. 2 – Elena Ferrante

Storia del nuovo cognome. L'amica geniale. Vol. 2 di Elena Ferrante - Piaccia o meno, anche il prosieguo de L’amica geniale, Storia del nuovo cognome, secondo volume della quadrilogia di Elena Ferrante, continua a riscuotere notevole successo, posizionandosi tra i primi posti delle classifiche dei libri più letti nelle ultime settimane. Complice il successo della serie televisiva diretta da Saverio Costanzo, la Ferrante vende più di quanto si potesse immaginare.

by |Gennaio 11th, 2019|

Storia dei miei fantasmi – Francesco Borrasso

Storia dei miei fantasmi - Dopo la pubblicazione de “La bambina celeste”, Francesco Borrasso, con la sua raccolta di racconti “Storia dei miei fantasmi”, edita Caffè Orchidea, ha saputo nuovamente cogliere nel segno. Venticinque brevi storie ciascuna delle quali lascia una traccia, rivela emozioni ed evidenzia suggestioni. Un caleidoscopio di sentimenti, di modalità di affrontare la vita e di dinamiche relazionali vengono narrati con uno stile preciso ed efficace arrivando dritto a cuore e testa. Di capitolo in capitolo, di racconto in racconto lo scrittore tratteggia scorci di vita, dipinge autentici affreschi, scatta nitide istantanee delineando tutto un universo interiore.

by |Dicembre 18th, 2018|

Le nostre interviste

Le ultime novità editoriali

Aforismi, frasi celebri e piccoli passi

Videorecensione di "La rampicante" di Davide Grittani

“La rampicante” di Davide Grittani, pubblicato da LiberAria Editrice , è un piccolo gioiello. Racchiude una trama complessa, ricca di sfumature e contrasti, zeppa di contraddizioni e ambiguità, proprio come la vita. Una scrittura lineare, lucida, a tratti cinica. Ve ne suggerisco fortemente la lettura!Antonella Giustizieri

Pubblicato da My library su Venerdì 24 maggio 2019
Seguimi su Facebook

Fate come gli alberi: cambiate le foglie, ma conservate le radici. Quindi, cambiate le vostre idee ma conservate i vostri princìpi.

Victor Hugo
Le ultime novità editoriali Le nostre ultime recensioniLe recensioni più viste
Sommario
My Library - Recensioni libri e tanto altro...
Titolo
My Library - Recensioni libri e tanto altro...
Descrizione
MyLibraryBlog è uno spazio nato da una profonda passione per il mondo della cultura e della comunicazione digitale. Si propone di incoraggiare la lettura e la libertà di pensiero, sempre nel rispetto delle differenti opinioni altrui.
Autore
Publisher Name
My LibraryBlog
Publisher Logo