Acquista ora

Company parade

Margaret Storm Jameson
Editore: Fazi
In commercio dal: 3 Ottobre 2019
Pagine: 404 p.
EAN: 9788893255585

Esce oggi per Fazi editore “Company parade”, primo volume della trilogia “Lo specchio nel buio” di Margaret Storm Jameson.

È il 1918, all’indomani dell’armistizio che segna la fine della grande guerra, quando la giovane Hervey Russell si trasferisce a Londra. Si lascia alle spalle il marito e il figlio piccolo e, senza denaro né esperienza, cerca di sfondare come scrittrice. È una donna forte e vulnerabile nello stesso tempo e, tra i tanti sogni, nutre anche quello di poter assicurare al figlio un futuro migliore. Di giorno lavora in un’agenzia pubblicitaria e di sera vaga per le strade della città lasciandosi attrarre da ogni particolare. È una donna in un mondo di uomini: il suo capo David Renn, solitario e disilluso; due amici di vecchia data che pensano di creare un nuovo giornale; scrittori presuntuosi e spregiudicati uomini d’affari; il marito e persino l’amante.

Una storia che raffigura l’ambiente culturale del primo dopoguerra, caratterizzato dalla vivacità del mondo editoriale e pubblicitario londinese, unito ad un nitido spaccato della vita quotidiana del tempo, segnata dalle innumerevoli difficoltà dei reduci e dei giovani lavoratori. In questo, già ricchissimo, contesto si inserisce la storia della giovane protagonista e quella dell’evoluzione delle conquiste delle donne.

Un vero e proprio manifesto dell’emancipazione femminile, per la prima volta nelle librerie italiane.
Buona lettura

Nota dell’editore su “Company parade” di Margaret Storm Jameson

Introduzione di Nadia Terranova
Traduzione di Velia Februari

Nel 1918, all’indomani dell’armistizio che pone fine alla grande guerra, la giovane Hervey Russell racchiude tutta la sua vita in un baule e dallo Yorkshire si trasferisce a Londra, lasciandosi alle spalle il marito e il figlio piccolo. Non ha denaro né esperienza, ma ha la forza di volontà della nonna imprenditrice e i sogni della gioventù; è forte e vulnerabile al tempo stesso, a muoverla sono la voglia di affermarsi e il desiderio di assicurare al figlio un futuro migliore. Mentre tenta di sfondare come scrittrice, di giorno lavora in un’agenzia pubblicitaria e la sera vaga per le strade della città, sola ma libera, lasciandosi deliziare da ogni particolare. Nemmeno la sofferenza al pensiero del figlio lontano riesce a oscurare l’euforia della novità e la consapevolezza di chi sta facendo la cosa giusta per sé. Hervey è una donna in un mondo di uomini: il capo David Renn, veterano solitario e disilluso; i due amici storici, ex soldati che hanno in mente di dare vita a un nuovo giornale; e poi scrittori presuntuosi, intellettuali salottieri e spregiudicati uomini d’affari. Anche il marito, ogni tanto, torna a fare capolino, mentre l’amante vuole portarla con sé in America.
Un meraviglioso affresco dell’ambiente culturale del tempo, con tutto il brio e l’effervescenza del mondo editoriale e pubblicitario londinese, si amalgama a un lucido spaccato della vita quotidiana dell’epoca, segnata dallo spaesamento e dalla frustrazione dei reduci e dei giovani lavoratori. In primo piano, però, ci sono la storia di una giovane protagonista coraggiosa e l’evoluzione delle conquiste femminili che hanno cambiato per sempre la vita delle donne.
Per la prima volta nelle librerie italiane, Company Parade è il capitolo iniziale della trilogia Lo specchio nel buio, opera avvincente e raffinata considerata un manifesto dell’emancipazione femminile.

«Si può non amare questo romanzo meraviglioso? Lasciatevene incantare, lasciatevi assorbire dalla verosimiglianza dei dialoghi, dal rumore dei pensieri, da quello che i personaggi si dicono e soprattutto da quello che non si dicono. Quando sarà finito tornerete alle prime righe della prefazione, in cui l’autrice dice che Company Parade è il primo romanzo di un ciclo, chiamato Lo specchio nel buioSarete tanto affamati della sua scrittura, delle sue storie, che quella di leggere altro di suo non vi sembrerà più una semplice dichiarazione, ma una luminosa e immancabile promessa».
dall’introduzione di Nadia Terranova

Acquista ora
Acquista ora
Acquista ora
Acquista ora
Sommario
Company parade - Margaret Storm Jameson
Titolo
Company parade - Margaret Storm Jameson
Descrizione
Esce oggi per Fazi editore “Company parade”, primo volume della trilogia “Lo specchio nel buio” di Margaret Storm Jameson. È il 1918, all’indomani dell’armistizio che segna la fine della grande guerra, quando la giovane Hervey Russell si trasferisce a Londra. Si lascia alle spalle il marito e il figlio piccolo e, senza denaro né esperienza, cerca di sfondare come scrittrice. È una donna forte e vulnerabile nello stesso tempo e, tra i tanti sogni, nutre anche quello di poter assicurare al figlio un futuro migliore. Di giorno lavora in un’agenzia pubblicitaria e di sera vaga per le strade della città lasciandosi attrarre da ogni particolare. È una donna in un mondo di uomini: il suo capo David Renn, solitario e disilluso; due amici di vecchia data che pensano di creare un nuovo giornale; scrittori presuntuosi e spregiudicati uomini d’affari; il marito e persino l’amante.
Autore
Publisher Name
My LibraryBlog
Publisher Logo