Mille splendidi soli

Riassunto e recensione del libro

Mille splendidi soli

Lo scrittore di origine afgana Khaled Hosseini che ha affascinato e commosso i suoi lettori con Il cacciatore di aquiloni non delude nemmeno con il suo secondo romanzo Mille splendidi soli.
E’ il punto di vista femminile a emergere questa volta attraverso le vicende delle protagoniste Mariam e Laila. Due donne completamente diverse: Mariam, nata dalla relazione tra uno degli uomini più potenti di Herat e la sua serva è per questa ragione una reietta destinata a vivere ai margini della società, additata come figlia del peccato; Laila nata a Kabul vent’anni dopo Mariam, figlia di un insegnante di scuole superiori, sembra invece avere un destino diverso e migliore.
Avviene però che le loro vite si intreccino trovandosi a vivere sotto lo stesso tetto, mogli dello stesso perfido uomo a condividere un destino tragico. Nonostante l’avvicendarsi dei regimi politici, invasione russa, sistema talebano e forze Onu, la condizione della donna in Afghanistan non è mai cambiata. Spirito di sopportazione e sacrificio, violenza e dolore, umiliazione profonda e sottomissione: sono questi i sentimenti e le situazioni a cui una donna afgana è abituata. Ma c’è di più. Forse ciò che consente di sopravvivere e sperare è la forza, il desiderio di lottare per un futuro migliore, il coraggio, l’amicizia e la solidarietà che possono tenere unite, legate fino all’estremo due donne come le protagoniste di Mille splendidi soli. Determinazione ed energia vitale sullo sfondo di un Afghanistan colpito nel profondo e da troppo tempo.
Trama coinvolgente e personaggi delineati con sapienza; linguaggio semplice e scorrevole; argomento decisamente attuale e difficile da affrontare sono tutti elementi che contribuiscono al meritato successo di questo romanzo.
Una narrazione forte e intensa che colpisce dritto al cuore.
Hosseini ha la straordinaria capacità di farci sentire dentro la storia, di farci percepire l’angoscia di queste vite estremamente infelici. Ci fa emozionare, commuovere e allo stesso tempo comprendere alcuni aspetti di una cultura lontana da noi non solo dal punto di vista geografico.
I diritti del libro sono stati acquistati dalla Columbia Pictures. Immagino perciò che presto avremo una trasposizione cinematografica di questo racconto. Anche se alcuni sollevano dubbi sulla sua preziosità o forse sulla sua bontà proprio a causa del fatto che ne vedremo una riproduzione sul grande schermo, credo che valga la pena di leggere e approfondire lasciando da parte l’idea dei secondi fini, di successo personale e lucro dello scrittore, che probabilmente ci sono, ma che nulla tolgono al suo talento…

www.my-libraryblog.com

Mille splendidi soli

Mille splendidi soli

Edizioni Piemme. 2016

Two women born a generation apart witness the destruction of their home and family in wartorn Kabul, losses incurred over the course of thirty years that test the limits of their strength and courage.

Il cacciatore di aquiloni-Mille splendidi soli. Ediz. speciale illustrata

Il cacciatore di aquiloni-Mille splendidi soli. Ediz. speciale illustrata

E l'eco rispose

E l'eco rispose

Edizioni Piemme. 2013

Si volge per osservarlo, suo fratello, il suo fedele alleato, ma il viso di lui è troppo vicino e non riesce a vederlo per intero. Non le importa. Le basta stare con lui, e mentre il sonno lentamente la trascina lontano, si sente immersa in un'onda di calma assoluta. Chiude gli occhi e si assopisce, serena, lì, dove tutto è limpido, radioso, racchiuso in un unico istante.

Il cacciatore di aquiloni

Il cacciatore di aquiloni

Edizioni Piemme. 2016

An epic tale of fathers and sons, of friendship and betrayal, that takes us from Afghanistan in the final days of the monarchy to the atrocities of the present. The unforgettable, heartbreaking story of the unlikely friendship between a wealthy boy and the son of his father's servant, The Kite Runner is a beautifully crafted novel set in a country that is in the process of being destroyed. It is about the power of reading, the price of betrayal, and the possibility of redemption, and it is...

Last updated on 2017-02-16 10:16 am CET
"Bebe" Vio: "Amo i libri che raccontano storie forti, da cui si può ...

"Bebe" Vio: "Amo i libri che raccontano storie forti, da cui si può ...

2016-11-24 - Il Libraio

"Mi piacciono molto le biografie e i libri che raccontano storie forti, perché da quelle si può imparare molto". Beatrice "Bebe" Vio, campionessa della vita, prima ancora che campionessa paralimpica, si racconta con ilLibraio.it: "Ho tantissime...

"Mille splendidi soli" il libro di Khaled Hosseini

"Mille splendidi soli" il libro di Khaled Hosseini

2014-11-12 - Il Quotidiano

"Mille splendidi soli" libera il fascino del patrimonio afgano, per lo più oscuro a questa parte del mondo, a causa della visione occidentalizzata spesso poco obiettiva. Gli intrighi relazionali sono un ottimo escamotage per tenere alta l'attenzione...

Mille splendidi soli di Khaled Hosseini

Mille splendidi soli di Khaled Hosseini

2013-11-10 - Leggeremania

Mille-splendidi-soli-khaled-hosseini-copertina-libro Di ritorno dalle vacanze ho voluto concedermi una pausa, all'ombra dell'ultimo sole, per scostarmi dal trambusto estivo che rimbombava nella mia mente come un'eco troppo insopportabile. Ho deciso di...

Amiche per sempre? In un romanzo il difficile “lavoro” di restarsi vicine

Amiche per sempre? In un romanzo il difficile “lavoro” di restarsi vicine

2016-10-08 - Corriere della Sera

Amiche si può? Addirittura per sempre? Breve storia di due amiche per sempre tocca un tema che, chissà perché, è piaciuto più al cinema che alla letteratura (anche se vengono in mente, tra gli altri, Mille splendidi soli di Khaled Hosseini e Un'amica...

Commenti

commenti

Top