Le affinità elettive

Riassunto e recensione del libro

Le affinità elettive

Edoardo e Carlotta, innamorati e felici per aver ritrovato il loro antico amore, vivono in tranquillità nella loro tenuta di campagna in maniera agiata. Come prezioso aiuto per la ristrutturazione della tenuta, Edoardo decide di invitare un suo vecchio amico, il Capitano. Carlotta, sulle prime, teme che l’arrivo in casa di una terza persona possa turbare l’equilibrio raggiunto dopo tante vicissitudini, ma in seguito acconsente a patto che venga anche la figliastra Ottilia. I quattro diventano amici inseparabili; ma la loro non è propriamente amicizia. Ottilia, giovane e spensierata, attrae il non più giovane Edoardo, desideroso di vivere ancora una giovinezza. Il Capitano, uomo colto e maturo, affascina Carlotta. Mentre però Carlotta e il Capitano sono persone pragmatiche e razionali, che pensano alle conseguenze delle loro azioni, Edoardo e Ottilia si comportano come bambini lasciandosi travolgere dai sentimenti. Il Capitano a questo punto lascerà la loro casa per recarsi da un amico, e Carlotta, resasi conto dell’attrazione tra Edoardo ed Ottilia, deciderà di mandare questa lontano dalla tenuta, da un’amica che provvederà alla sua educazione…

Il titolo del romanzo deriva da una formula scientifica, cioè dalla caratteristica di alcuni composti chimici secondo la quale, due elementi tra loro associati, sottoposti all’azione di altri due elementi, tendono a formare due nuove coppie, per reciproca attrazione.
Questo succede perché il composto di partenza ha un’affinità maggiore con la nuova specie chimica rispetto all’affinità che aveva con l’altro componente. Così il legame di Carlotta e Edoardo era stabile e saldo, fino a che erano soli. Ma con l’arrivo del Capitano e di Ottilia il legame si rompe per permettere a Edoardo di unirsi ad Ottilia e a Carlotta di legarsi con il Capitano.

Legame indissolubile prima, forza della passione poi.
Disfacimento della coppia, poli coniugali che si dissaldano, conflitto tra passione e dovere, conflitto tra aspirazione alla felicità individuale e rispetto per il matrimonio e per i sentimenti altrui sono tutti elementi di questa narrazione ricca di poesia e di dialoghi affascinanti.

Accattivante e triste. Si legge tutto d’un fiato.

www.my-libraryblog.com

Le affinità elettive

Le affinità elettive

Feltrinelli Editore. 2016

Le Affinit Elettive Di Wolfgang Goethe - Riassunto

Le Affinit Elettive Di Wolfgang Goethe - Riassunto

Simonelli Editore. 2012

Vi sono dei libri fondamentali che dovreste assolutamente conoscere per evitare di fare brutte figure durante una conversazione sul lavoro, in societ oppure a scuola e non avete ancora avuto "il tempo di leggere"? Ecco il "Pronto Intervento" per tappare velocemente le vostre falle culturali, i Riassunti di Farfadette vi offrono per ogni libro, in poche chiare paginette, tutto quello che dovete sapere. Il Riassunto di Le affinit elettive di Wolfgang Goethe, uno scrittore monumentale ma che in...

Le affinità elettive

Le affinità elettive

Newton Compton Editori. 2011

Cura e traduzione di Luca CrescenziEdizione integraleLe affinità elettive è, insieme al Werther, il romanzo più celebre di Goethe; concepito in origine come novella da inserire nella complessa architettura degli Anni di pellegrinaggio di Wilhelm Meister, presto crebbe fino ad acquisire forma autonoma. Geniale rappresentazione della disgregazione della società aristocratica settecentesca e del tramonto di un mondo, Le affinità elettive cela in sé, sotto apparenze semplicissime, una...

Le affinità elettive

Le affinità elettive

Feltrinelli Editore. 2013

“Nessuno è più schiavo di colui che si ritiene libero senza esserlo” “Le affinità elettive è, di tutti i romanzi di Goethe, il più artisticamente perfetto [...]. Che cos’è l’ ‘affinità elettiva’? Lo chiedo a un vocabolario, e leggo: ‘è la proprietà di alcune sostanze di reagire tra loro formando composti nuovi’. Ci si chiede che cos’abbia a che vedere questo con un romanzo, dove sono in ballo personaggi umani. E la prima sorpresa è questa: che Goethe applica le leggi della chimica, delle...

"Le affinità elettive" di Goethe, un libro che mi ha cambiato

"Le affinità elettive" di Goethe, un libro che mi ha cambiato

2016-10-24 - Il Libraio

Non ricordo in quale occasione acquistai Le affinità elettive di Johann W. Goethe. Mi torna in mente una mattina piovosa, e io intento a leggerlo nel bus, stracolmo di gente, diretto all'università. Di certo seguivo i corsi del mio primo semestre di studi....

A Torino vanno in scena le opere di Derek Fordjour

A Torino vanno in scena le opere di Derek Fordjour

2016-10-06 - Blasting News

<>. Pubblicità....

Libri sotto l'ombrellone/“Le affinità elettive” di Goethe, la voce ...

Libri sotto l'ombrellone/“Le affinità elettive” di Goethe, la voce ...

2014-08-22 - da Bitonto

Così, i miei occhi si son posati istintivamente su uno dei miei vecchi libri: “Le affinità elettive” di Johann Wolfgang Goethe. Un po' pesantuccio, probabilmente per alcuni, come libro da leggere sotto l'ombrellone, ma la curiosità è prevalsa. Qualcuno...

Coppia d'arte unita dal collage fotografico su Instagram

Coppia d'arte unita dal collage fotografico su Instagram

2015-12-03 - Clickblog.it (Blog)

Lo stesso sembra valere per i legami che si spingono ben oltre le affinità elettive, sfidando distanza, logica, tempo e razionalità, con le prospettive innescate dal dialogo creativo. Una conversazione che ha spinto la coppia di artisti e fidanzati...

Commenti

commenti

Top