Supporta il nostro sito, se vuoi acquistare un libro usa uno dei link di affiliazione qui sotto, a te non costa nulla e MyLibraryBlog guadagna una piccola commissione! Grazie!

Insegnaci come si vola – Edito Edizioni La Gru, Insegnaci come si vola è il libro d’esordio di Fabio Baronti. Ambientato a Verona, tra il 1985 e il 1990, narra la storia di un maestro delle scuole elementari, nel periodo in cui il maestro era ancora unico, e della sua classe. È un racconto autobiografico con il quale l’autore ha voluto omaggiare chi ha fatto dell’istruzione un valore di vita. Il maestro Renato era un uomo illuminato e rivoluzionario, per certi versi. Un uomo che ha saputo, con il suo calore e la sua passione per l’insegnamento, accogliere dei bimbi piccoli e impauriti e trasformarli in bimbi sicuri, curiosi di apprendere e di affacciarsi al mondo. Un processo questo, lungo cinque anni, che ha evidentemente lasciato un segno indelebile, ha instillato fiducia e coraggio. Il maestro Renato ha accompagnato passo dopo passo i progressi dei suoi alunni, li ha fatti sentire preziosi, li ha invogliati a guardarsi attorno, a leggere, ad ascoltare musica, a disegnare. Ma soprattutto è stato un maestro che li ha spronati a pensare, che ha fatto loro comprendere che nella vita si può cadere e si cade, ma che l’importante è rialzarsi, che fondamentale è ragionare con la propria testa, che vitale è lottare per la realizzazione dei propri sogni.
In questo racconto trova spazio anche una sincera riflessione sui tempi passati e sull’assenza dell’odierna frenesia.

Supporta il nostro sito, se vuoi acquistare un libro usa uno dei link di affiliazione qui sotto, a te non costa nulla e MyLibraryBlog guadagna una piccola commissione! Grazie!

Supporta il nostro sito, se vuoi acquistare un libro usa uno dei link di affiliazione qui sotto, a te non costa nulla e MyLibraryBlog guadagna una piccola commissione! Grazie!

A quell’età e in quel tempo, gli anni Ottanta, sembrava che attorno a noi tutto fosse semplice. E mi riferisco alla società, il mondo nel quale eravamo immersi e nel quale stavamo crescendo. Tra gli adulti non percepivamo tensioni, c’era sempre un modo per venirsi incontro attraverso il dialogo, il confronto e la collaborazione. Era un mondo nel quale non c’era la fretta, intesa come frenesia. Piuttosto c’era la voglia di costruire nella maniera giusta: una casa, una professione, la famiglia, le relazioni. E in questo contesto a noi non veniva richiesto di diventare subito grandi, subito campioni, subito fenomeni.
Noi eravamo il futuro, quello su cui bisognava costruire.

Un racconto dallo stile semplice e delicato; breve e di facile lettura.
Una testimonianza di vita dal sapore dolce e nostalgico. Ci fa pensare a quanto gli esempi ci condizionino, a quanta influenza abbiano su di noi gli insegnanti, buoni o cattivi che siano. In questo caso Renato è stato non solo un maestro di scuola, ma anche un maestro di vita. Tutti quanti avremmo voluto incontrarlo, tutti quanti vorremmo che lo incontrassero i nostri figli.
Viva la scuola, viva gli insegnanti, quelli veri!

A te è piaciuta la recensione di Insegnaci come si vola di Fabio Baronti? Condividila su Facebook

www.my-libraryblog.com

Acquista ora
Acquista ora
Acquista ora
Acquista ora
Sommario
Insegnaci come si vola - Fabio Baronti
Titolo
Insegnaci come si vola - Fabio Baronti
Descrizione
Edito Edizioni La Gru, Insegnaci come si vola è il libro d’esordio di Fabio Baronti. Ambientato a Verona, tra il 1985 e il 1990, narra la storia di un maestro delle scuole elementari, nel periodo in cui il maestro era ancora unico, e della sua classe. È un racconto autobiografico con il quale l’autore ha voluto omaggiare chi ha fatto dell’istruzione un valore di vita.
Autore
Publisher Name
My Library
Publisher Logo