Il vecchio e il mare

Riassunto e recensione del libro

Il vecchio e il mareLo scrittore statunitense Ernest Hemingway pubblicò Il vecchio e il mare per la prima volta sulla rivista Life nel 1952. In seguito, nel 1953, ricevette il Premio Pulitzer e nel 1954 il Premio Nobel per la Letteratura.
La trama del racconto è molto semplice, ma forse proprio per questo arriva dritta al cuore.
Santiago è un vecchio pescatore cubano ormai abbandonato dalla buona sorte. Sono diventati ottantaquattro i giorni in cui non è riuscito a prendere alcun pesce. Manolo, il ragazzo che fin da bambino lo ha accompagnato in barca, a cui ha insegnato ogni cosa del mestiere di pescatore e nei confronti del quale nutre un profondo affetto, è stato costretto dai genitori a pescare su un’altra barca. Ormai tutti ritengono Santiago un vecchio privo di risorse colpito dalla sfortuna. Vive solo nella capanna del suo piccolo villaggio abbandonato da tutti, deluso e sfiduciato, come colpito da una maledizione. Manolo ricambia però il suo affetto e non manca di far capire a Santiago che preferirebbe pescare con lui. Manolo lo va a trovare tutte le volte che può; cerca di aiutarlo trasportando le lenze o la fiocina o la vela; gli procura le esche. E vederlo arrivare a mani vuote lo rende infinitamente triste e impotente.
Santiago prende nuovamente il mare da solo e questa volta un enorme pesce abbocca all’amo trascinando al largo la sua piccola barca. E’ una lotta molto dura quella tra Santiago e quel pesce spada lungo più di cinque metri; dura tre giorni e tre notti durante le quali il vecchio avrebbe tanto desiderato l’aiuto e il conforto di Manolo. Il pensiero del ragazzo lo accompagna sempre e gli da forza quando sta per cedere; ma c’è anche un altro uomo che lo aiuta in questo suo estenuante percorso e che ritiene un impareggiabile esempio. E’ l’italo-americano Joe Di Maggio, imbattibile capitano della squadra di baseball di New York. Grazie a loro e alla sua perseveranza, Santiago vince la lotta contro il “nobile” pesce. Ma la sua piccola odissea non è conclusa. Durante il viaggio di ritorno Santiago è costretto a fare i conti con gli squali che non vogliono mollare quella preda e che man mano gli strappano. Il vecchio riesce ad avere la meglio su quei pescecani, ma al suo rientro nel porto, del suo enorme pesce è ormai rimasta solo la testa e la lisca, quasi un simbolo di ciò che ha dovuto affrontare. Una vanificazione delle grandi speranze e di tutti gli sforzi? No, piuttosto un elogio della forza e della perseveranza, ma anche del rispetto per la natura e del risentimento per l’uccisione di un animale in fondo simile a lui, forte e solo.
Il linguaggio adottato da Hemingway è semplice anche se molte pagine contengono termini tecnici riguardanti la pesca che qualcuno potrebbe trovare noiosi.
Diversi sono i temi che emergono in questo racconto. Prima di tutto l’amicizia e l’affetto tra il vecchio pescatore Santiago e la giovane leva Manolo; poi la solitudine, l’abbandono e lo sconforto di chi è ormai vecchio e quasi emarginato da tutti; infine la sconfitta in qualche episodio di vita, ma certamente non la sconfitta nella vita.
Un libro per chi voglia trovare un brillante esempio di tenacia e caparbia; per chi voglia lottare e non avere rimpianti; per chi voglia ritrovare le forze e affrontare la vita con determinazione.
Un racconto indimenticabile come gli occhi di Santiago che avevano lo stesso colore del mare ed erano allegri e indomiti.

www.my-libraryblog.com

Il vecchio e il mare

Il vecchio e il mare

Edizioni Mondadori. 2011

Un vecchio pescatore cubano lotta contro un gigantesco pescespada, simbolo della fierezza e della libertà della natura.

I quarantanove racconti

I quarantanove racconti

Edizioni Mondadori. 2011

«Andando dove devi andare, e facendo quello che devi fare, e vedendo quello che devi vedere, smussi e ottundi lo strumento con cui scrivi. Ma io preferisco averlo storto e spuntato (...) e sapere che avevo qualcosa da scrivere, piuttosto che averlo lucido e splendente e non avere niente da dire.»

W.F. Scritti, discorsi e lettere

W.F. Scritti, discorsi e lettere

Il Saggiatore. 2016

I racconti di Nick Adams

I racconti di Nick Adams

Edizioni Mondadori.

Le storie di Nick, protagonista di questi racconti, attingono la loro sostanza narrativa alla vita stessa di Hemingway assumendo i tratti di una vicenda autobiografica drammatizzata, scontrosa e delicatamente elegiaca, dove l'esperienza di vita si sublima nell'esperienza dell'arte. Con la scoperta da parte di Philip Young di altri otto pezzi inediti, la figura di Nick Adams, uno dei più tipici protagonisti hemingwaiani, viene proposta nella sua integrità letteraria e storica, in una...

NPE: disponibile Il Vecchio e il Mare dal capolavoro di Ernest ...

2016-11-26 - MangaForever.net

Tutto in lui era vecchio, ad eccezione dei suoi occhi che erano rimasti del colore del mare. La sua lotta con il pesce afferma il suo orgoglio e il suo coraggio, che sembravano già persi da tempo, ma anche la notevole forza che dimostra combattendo...

IL PROGETTO UN LIBRO IN MUSICA PRESENTA “IL VECCHIO E IL ...

IL PROGETTO UN LIBRO IN MUSICA PRESENTA “IL VECCHIO E IL ...

2016-12-07 - MARIGLIANO.net

La terza opera del cartellone viene proposta da Progetto “Un libro in musica”, da Marigliano, il prossimo 11 dicembre alle ore 18.00, presso l'Auditorium di via Falcone e Borsellino, che porterà in scena “Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway”. La...

Rassegna teatrale di Saviano: in scena “Il vecchio e il mare ...

Rassegna teatrale di Saviano: in scena “Il vecchio e il mare ...

2016-12-08 - Il Gazzettino Vesuviano

La terza opera del cartellone viene proposta da Progetto “Un libro in musica”, da Marigliano, il prossimo 11 dicembre alle ore 18.00, presso l'Auditorium di via Falcone e Borsellino, che porterà in scena “Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway”. La...

Il pescatore: figura affascinante descritta nella poesia di Annita Rossi

Il pescatore: figura affascinante descritta nella poesia di Annita Rossi

2016-12-11 - La Voce Quotidiano online (Comunicati Stampa)

Il pescatore è stato raccontato nei romanzi, come ad esempio, “Il vecchio e il mare” di Ernest Hemingway che ne volle esaltare le doti di tenacia e coraggio di fronte alla natura; nei dipinti quali, “Le pauvre pêcheur”, (Il povero pescatore) di Pierre...

Commenti

commenti

Top