Il tallone di ferro – Jack London

2018-02-06T23:43:14+00:00 By |
IBS Amazon
LaFeltrinelli Mondadori
IBS Amazon LaFeltrinelli Mondadori

Il tallone di ferroScritto da Jack London nel 1908, Il tallone di ferro è un romanzo distopico che ipotizza una società soggiogata dal potere dittatoriale dell’oligarchia statunitense. La conseguente reazione del nascente partito socialista crea uno scenario caotico devastato da tentativi di rivoluzione e sanguinose lotte. Società capitalistica e proletariato ribelle si scontrano portando alla luce un sistema disumano, un quadro economico sociale disastroso. Voce narrante de Il tallone di ferro è Avis, figlia di un docente universitario e organizzatore di numerosi dibattiti su economia e politica. È proprio durante uno di questi incontri che conosce il giovane pensatore socialista Ernest Everhard. Questi è ribelle e affascinante e, soprattutto, ha una chiara visione della società. Avis se ne innamora e pian piano muta passando dall’essere una giovane benestante e ignara, protetta da famiglia e ceto sociale al prendere coscienza della condizione degli operai, degli agricoltori, dei minatori e delle loro famiglie. La narrazione che inizialmente veste i panni di un trattato filosofico evolve nella descrizione di una guerriglia sanguinosa, persino apocalittica. Mi è molto piaciuta, nella prima parte, la presa di coscienza del vescovo e ho trovato veramente desolante il tanto generoso, quanto ingenuo, tentativo da parte sua di mettere in pratica i precetti cristiani.

Continua a leggere la recensione di Il tallone di ferro di Jack London.

Della seconda parte invece ho apprezzato la dinamicità degli eventi e la lucidità con cui questi vengono presentati. Un’avventura insomma, anche se dagli esiti amari. Una società profondamente ingiusta quella immaginata da London, che predice tempi macabri e infelici. È un libro che preannuncia lo schiacciamento del proletariato e delle sue richieste, che ha per oggetto la rivoluzione e vanta un protagonista, non a caso, dal medesimo nome di Che Guevara. Un vero e proprio conflitto che assume i caratteri della crisi prima e di massacro e sconfitta poi. Il tallone di ferro schiaccia e distrugge chiunque si trovi dinanzi al proprio passaggio. Uno straordinario Jack London che riesce a rendere realistica una situazione fantascientifica, a dare connotazioni storiche e filosofiche ad eventi di pura fantasia, a presagire eventi sconvolgenti in tempi non sospetti. Una narrazione non semplice, ma di certo fedele all’autore.
A te è piaciuto Il tallone di ferro di Jack London? Lascia un commento o un link su Facebook

www.my-libraryblog.com

Compra il libro in uno dei più grandi portali italiani!

IBS Amazon LaFeltrinelli Mondadori

Compra il libro in uno dei più grandi portali italiani!

IBS Amazon
LaFeltrinelli Mondadori