Il labirinto degli spiriti – Carlos Ruiz Zafon

Con Il labirinto degli spiriti edito da Mondadori in novembre 2016, Zafon va a completare la serie del Cimitero dei libri dimenticati chiudendo in tal modo il cerchio che aveva avuto inizio con L’ombra del vento e fornendo risposte a molti interrogativi nati nel corso delle precedenti letture. Una delle protagoniste del romanzo è una giovane donna di nome Alicia Gris, un’investigatrice segnata da un passato difficile e con una complessa personalità. Alicia, dotata di intelligenza e arguzia, di coraggio e determinazione, riceve dal suo superiore l’incarico di indagare sulla scomparsa del ministro Mauricio Valls. È questi un politico cinico

Il gioco dell’angelo – Carlos Ruiz Zafòn

Scritto dallo spagnolo Carlos Ruiz Zafòn, Il gioco dell’angelo è un romanzo del 2008 ambientato nella cupa Barcellona degli anni Venti. David Martin è un giovane che sogna di diventare scrittore. Come molti aspiranti scrittori lavora come fattorino per un giornale locale, pulisce i macchinari, prepara caffè, vive da subalterno in quel mondo di cui vorrebbe essere il protagonista. Abbandonato dalla madre e con un padre despota che ha visto morire a colpi di pistola davanti ai suoi occhi, Martin vive una vita difficile nell’attesa della sua occasione. Che naturalmente arriverà. Un ricco e potente uomo di Barcellona, Don

Le luci di settembre – Carlos Ruiz Zafon

Le luci di settembre, misterioso romanzo del 1995, fa parte della Trilogia della Nebbia. La storia, questa volta, è ambientata nella Francia del 1937. Dopo la morte di Armand, Simone e i due figli Irene e Dorian, abbandonano Parigi per sfuggire ai numerosi debiti e trovano rifugio a Cravenmoore, sulla costa. Simone dovrà occuparsi di governare la casa del ricco fabbricante di giocattoli Lazarus Jann con il quale instaura presto un ottimo rapporto. A Cravenmoore la giovane e bella Irene stringe amicizia con l'altrettanto giovane cuoca Hannah e si innamora dell'affascinante marinaio Ismael. La vita sembra scorrere tranquilla nella casa del fabbricante

L’ombra del vento – Carlos Ruiz Zafon

Pubblicato in Spagna nel 2001 è divenuto, non grazie a studiate campagne promozionali ma al solo passaparola dei lettori, un caso editoriale premiato da un grandissimo successo di critica e pubblico in tutto il mondo. L’ombra del vento con le sue storie dentro le storie, mescola con sapienza diversi generi narrativi passando dal poliziesco al sentimentale, dalla tragedia alla commedia. Il giovane protagonista Daniel Sempere, vive con il padre libraio antiquario a Barcellona, nell’assenza e nel ricordo della madre prematuramente scomparsa. Daniel, che è anche la principale voce narrativa del racconto, si sveglia all’alba del suo undicesimo compleanno angosciato per

Top