Il valzer degli addii – Milan Kundera

Pubblicato per la prima volta nel 1973, Il valzer degli addii è una delle opere più affascinanti dello scrittore ceco Milan Kundera. La storia ha inizio con l’annuncio della gravidanza frutto di una notte di passione tra Ruzena, infermiera di un centro termale, e Klima, famoso trombettista. La narrazione si sviluppa nell’arco di soli cinque giorni in una piccola cittadina boema. In questo arco temporale nasce un intreccio di rapporti che ruota intorno al tentativo di Klima, sposato peraltro con una donna consapevole dei tradimenti del marito e di conseguenza logorata dalla gelosia, di convincere l’amante di una notte ad

L’insostenibile leggerezza dell’essere – Milan Kundera

Milan Kundera scrisse il romanzo L’insostenibile leggerezza dell’essere nel 1982 e lo pubblicò in Francia per la prima volta nel 1984. E’ senza dubbio il più conosciuto e amato dello scrittore boemo. Il luogo in cui le vicende si svolgono è la Praga di fine anni sessanta nel periodo che va tra la cosiddetta Primavera e l’invasione dell’Unione Sovietica. Tomas è un chirurgo che dedica la sua vita al lavoro e alle donne. Con loro preferisce intrattenere amicizie erotiche, libere e indipendenti piuttosto che creare legami forti, complicati e inevitabilmente soffocanti. Proprio perché conscio della differenza, anche minima, che rende

Top