L’odore della notte – Andrea Camilleri

Pubblicato da Sellerio nel 2001 L’odore della notte è un romanzo di Andrea Camilleri. A Vigata scoppia il caso di un truffatore che, con il miraggio di facili guadagni, porta via del denaro a numerosi ingenui. Il ragioniere Emanuele Gargano, tale è il nome di questo cosiddetto mago della finanza, è scomparso. Nessuno sa dove si trovi e tra tutti, truffati e non, soltanto la sua affezionata e innamorata segretaria, la signorina Mariastella Cosentino, continua a ritenerlo innocente e ad attendere fiduciosa il suo ritorno. Giorno dopo giorno continua ad aprire l’ufficio, a sue spese, subendo anche l’ira di chi,

Il sorriso di Angelica – Andrea Camilleri

Il sorriso di Angelica è uno dei romanzi di Camilleri che preferisco. È il diciassettesimo scritto avente per protagonista il commissario Montalbano. Lo si ritrova vicino alla sessantina, timoroso di invecchiare e di essere tradito dalla fidanzata Livia, cosa che lo avvicina tremendamente all’essere “furioso” come l’Orlando dell’Ariosto. È forse per questo turbinio di sentimenti che si ritrova soggiogato dalla bellezza di una splendida e giovane donna dal nome Angelica, che sembra incarnare perfettamente l’eroina ariostesca di cui era segretamente innamorato negli anni dell’adolescenza. Non è la prima volta che il commissario si trova invischiato in situazioni appassionate, complice anche

Un covo di vipere – Andrea Camilleri

Pubblicato nel 2013 dalla casa editrice Sellerio, Un covo di vipere è un romanzo giallo di Andrea Camilleri con protagonista il celebre Montalbano. La narrazione si apre con uno dei sogni del commissario che immagina di trovarsi, insieme alla fidanzata Livia, in una specie di Giardino dell’Eden simile a quello raffigurato ne Il sogno di Henri Rousseau. Risvegliatosi a causa del fischiettio di un senzatetto, che durante la notte ha trovato riparo nella veranda nel suo villino, Montalbano viene portato a conoscenza dell’assassinio di un uomo. Il ragionier Cosimo Barletta, ucciso con un colpo di pistola alla nuca, sembrava un

Una lama di luce – Andrea Camilleri

Scritto da Andrea Camilleri e pubblicato da Sellerio nel 2012, Una lama di luce è uno splendido romanzo giallo. Montalbano, che non è più tanto giovane ormai, si trova a dover affrontare sul piano squisitamente emotivo e personale una crisi che metterà in seria discussione il suo rapporto a distanza con l’eterna fidanzata Livia. È la passione amorosa per Marian, affascinante proprietaria della galleria d’arte di Vigata, a minacciare il suo duraturo legame e a fornire al commissario una differente prospettiva sui suoi affetti e sulla sua intera vita. Montalbano si trova a un bivio non sapendo decidere tra la

Il ladro di merendine – Andrea Camilleri

Pubblicato nel 1996 dalla casa editrice Sellerio, Il ladro di merendine è il terzo romanzo di Andrea Camilleri che ha per protagonista il commissario Montalbano. Le vicende si svolgono intorno alla metà degli anni Novanta. Nell’immaginario paese siciliano di Vigata, si intrecciano l’uccisione di un marinaio tunisino a bordo di un peschereccio, l’assassinio di un commerciante accoltellato in ascensore e un furto di merendine in una scuola elementare. A tutto ciò si aggiunge la scomparsa del piccolo Francois e della bellissima madre tunisina, che di mestiere fa le pulizie, ma sul cui libretto di risparmio sono depositati cinquecento milioni di

La giostra degli scambi – Andrea Camilleri

Nel nuovo romanzo La giostra degli scambi di Andrea Camilleri, il commissario Montalbano, un po’ più vecchio e un po’ più stanco, si rimette in gioco attraverso una nuova indagine. Ci sono tutti gli elementi che rendono grande questo personaggio: la sua passione per il cibo, la fedele collaborazione dei suoi uomini, le telefonate dell’eterna e lontana fidanzata Livia, gli scontri con il questore Bonetti-Alderighi e il medico Pasquano. Inizia a dire il vero in maniera poco credibile o forse poco appassionante, ma migliora nel prosieguo. Il commissario di Vigata si trova alle prese con due misteriosi sequestri lampo in cui

La danza del gabbiano – Andrea Camilleri

La danza del gabbiano è l'ultima fatica di Andrea Camilleri: prima di morire i gabbiani agitano freneticamente le ali in una sorta di danza macabra. Montalbano si lascia incantare dal gabbiano morente dalla finestra della sua casa di Marinella, ma fa presto a dimenticarlo. Sta infatti per andare in vacanza con Livia che è già giunta a Vigàta. Solo un salto al commissariato per lasciare tutto in ordine e poi finalmente partire. Giunto in ufficio Montalbano chiama i suoi a raccolta. Manca solo Fazio, il più fedele e puntuale dei suoi uomini. Non è tornato a casa, il cellulare è

Maruzza Musumeci – Andrea Camilleri

Andrea Camilleri pubblica Maruzza Musumeci con l’editore Sellerio nel 2007. Ambientato a cavallo tra il 1800 e il 1900 narra la storia di Gnazio Manisco che, alla ricerca di fortuna, affronta il lungo viaggio per l’America sotto coperta a causa del terrore del mare. Tra lui e il mare non c’è alcuna sintonia. Gnazio è un siciliano e verace uomo di terra e il mare può far affogare. Trascorre più di vent’anni in America ad arrimunnari l’arboli e con i dollari risparmiati torna nella sua Vigata agli inizi del gennaio 1895 per acquistare un po’ di quella amata terra. Non sarebbe

La voce del violino – Andrea Camilleri

“... io sono semplicemente un lettore di quelli che credo buoni libri.”. Mi piace cominciare con queste parole di Montalbano forse perchè parlano un po’ di me. Camilleri è sempre incredibile. Gli ambienti siciliani, i sapori, i colori sono talmente vivi e veri che è impossibile non esserne coinvolti. Il linguaggio, quello splendido misto di “lingua” siciliana e lingua italiana rendono divertente la narrazione e consentono di ritrarre i personaggi ancor più fedelmente. E Montalbano con il suo laconico sarcasmo, la sua ironia e la sua veracità è uno dei più bei personaggi della letteratura contemporanea. La quarta inchiesta del commissario si

Top